1. "
    • Salve Dottore
    • Ciao Giulia, come stai?
    • Molto bene grazie e lei?
    • Bene anche io. Allora,iniziamo. Parliamo del tuo disordine alimentare?
    • Sto cercando di smettere
    • Direi che è un ottima cosa, no?
    • Non credo Dottore
    • Come mai?
    • Dopo ogni pasto, corro in bagno. Metto le cuffiette e alzo la musica al massimo, come ho sempre fatto. Solo che poi…rimango in piedi ed inizio a ballare fino allo sfinimento. Se qualcuno entrasse in bagno, penserebbe che sarei pazza. Ed io non voglio esserlo….
    • ….
    • Mi dica la verità dottore, sono diventata matta?
    • No Giulia, semplicemente ti stai salvando a modo tuo
    "
    — 

    laragazzaconlamschera (via laragazzaconlamaschera)

    CON POST DEL GENERE POI COME SI FA A NEGARE CHE SU TUMBLR CI SIA DISAGIO?
    DISAGIO EVERYWHERE.

    (via assenzadiemozioni)

    (via 350kmdalui)

     
  2. Cercando Alaska.

     
  3.  
  4.  

  5. "Oggi hai gli occhi troppo neri, che vuoi nascondere stavolta?"
     
  6.  
  7. ioshipppolarry:

    La tua pelle non è carta, non tagliarla.
    La tua faccia non è una maschera, non nasconderla.
    La tua taglia non è un libro, non giudicarla
    La tua vita non è un film, non finirla.

    (via hovomitatoanchelanima)

     
  8.  

  9. "La distanza, tutto sommato, ti insegna ad essere più forte e a lottare per ciò che si ama."
    — Mistaidistruggendo on tumblr (via mistaidistruggendo)

    (via hovomitatoanchelanima)

     

  10. "Vorrei essere io a mordere quel labbro."
    — 50 sfumature di grigio (via hewasdavid)

    (via hovomitatoanchelanima)